Assistenza sociale

L’Assistente Sociale ha il compito di curare ogni aspetto per l’inserimento del nuovo Ospite all’interno della struttura, raccogliendo le prime informazioni e la documentazione necessaria sul nuovo utente, sostenendo un primo colloquio con i familiari o con i Servizi Sociali di riferimento.

Al momento dell’ingresso provvede all’espletamento di tutte le pratiche necessarie, quali ad esempio, il cambio residenza, cambio medico, ecc... collaborando con gli Enti Istituzionali territoriali.

Cura il rapporto degli ospiti con le proprie situazioni personali, con i familiari e intrattiene rapporti con i Servizi Sociali dei comuni. Collabora con il Distretto Socio Sanitario per quanto riguarda eventuali richieste, liste d'attesa degli ospiti per l’accoglimento in struttura, rendicontazione dei flussi mensili, trimestrali ed annuali degli ospiti; segue, inoltre, i trasferimenti da e per altre case di riposo.

Offre un servizio di segretariato sociale occupandosi di dare una prima informazione, curando le relazioni con il pubblico e indirizzandolo, ove necessario, agli organi competenti. Prepara ed inoltra pratiche relative all’invalidità civile, indennità di accompagnamento, per riscossione della pensione, eventuale interdizione o nomina di amministratore di sostegno, ecc...

Organizza e partecipa alle Unita Operative Interne collaborando con tutte le figure professionali per la redazione del Piano Assistenziale Individualizzato (P.A.I.) per ogni Ospite.